Autorizzazioni

La Centrale Termoelettrica è autorizzata all’esercizio  in accordo a quanto definito nella Valutazione d’Impatto Ambientale (VIA) e nell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) DVA-DEC-2010-0000369 rilasciata in data 06/07/2010 dal Ministero dell'Ambiente.

 I limiti autorizzati sono pari a 40 mg/Nm3 per NOx e 30 mg/Nm3 per CO; inoltre il Decreto del Ministero dell’Ambiente riporta anche limiti quantitativi di emissione in valore assoluto pari a 400t/anno per NOx e 300 t/anno per CO. Le concentrazioni devono essere riferite alla portata dei fumi normalizzati secchi riportati ad un tenore di ossigeno del 15%. 

I limiti di emissione si intendono rispettati quando

    1) Nessun valore medio giornaliero, riferito alle ore di effettivo funzionamento, supera i valori limite; 

    2) Nessun valore medio orario supera il 125% dei valori limite di emissione. 

Il limite di emissione in portata massima annua dovrà essere verificato sulla base del computo mensile, riferito alle ore di effettivo funzionamento, delle portate di inquinanti emessi.
Mensilmente vengono comunicati i dati di emissione mensile al Dipartimento Provinciale ARPA Sicilia, Sezione Chimica Messina.

Politica ambientale

Emissioni


Tipo: Giorno Mese

Selezionare i giorni dal: al:

Giorno:

** NON VALIDO (n.v.): tale dato è invalidato quando la disponibilità dei dati elementari è inferiore al 70%, l'impianto è fermo oppure opera al di sotto del minimo tecnico, in caso di manutenzione/guasto al Sistema di Monitoraggio delle Emissioni (SME).

Definizioni

Si intende ore di normale funzionamento il numero delle ore di funzionamento del processo produttivo, con l'esclusione di periodi di avviamento ed arresto e dei periodi di guasto salvo ove non diversamente specificato dalle norme o in sede di autorizzazione.

Si intende media oraria il valore medio elaborato sui dati elementari disponibili, cioè sulla percentuale del numero delle misure elementari valide acquisite, rispetto al numero dei valori teoricamente acquisibili nell'arco dell'ora e relativi ad ore di normale funzionamento. Tale dato deve essere invalidato se la disponibilità dei dati elementari è inferiore al 70%.

Si intende media giornaliera il valore medio elaborato sui dati elementari disponibili del giorno. Tale dato deve essere invalidato se la disponibilità dei dati elementari è inferiore al 70%.

Si intende media mensile la media aritmetica dei valori medi orari validi rilevati nel corso del mese.

Si intende media annuale la media aritmetica dei valori medi orari rilevati nell'arco dell'anno.

O2%: è la percentuale in volume di O2 nei fumi rilevata dal misuratore di ossigeno.
NOx: contenuto di NOx, come NOx = NO + NO2 nei fumi di scarico espresso in mg/Nm3. Qualora la concentrazione di NO2 sia inferiore o uguale al 5% della concentrazione totale di NOx (NOx = NO + NO2), è consentita la misura del solo monossido (NO). In tal caso la concentrazione degli ossidi di azoto NOx si ottiene tramite il seguente calcolo NOx = NO / 0,95.

CO: contenuto di monossido di carbonio nei fumi di scarico, espresso come mg/Nm3.

Tutte le concentrazioni devono essere riferite ad un tenore di ossigeno di riferimento del 15%, conformemente alla Delibera Autorizzativa, nel seguente modo

dove:

Ec = Emissione corretta
Em = Emissione misurata
O2r = Ossigeno di riferimento (15%)
O2m = Ossigeno misurato

Stato di funzionamento:

Impianto in avviamento: un impianto viene considerato in fase di avviamento, salvo diversa disposizione normativa o autorizzativa, quando viene gradualmente messo in servizio fino al superamento del minimo tecnico.

Impianto in fermata (o fase di arresto): un impianto viene considerato in fermata quando, per varie cause, viene (gradualmente) messo fuori servizio ed escluso dal ciclo produttivo. Salvo diversa disposizione normativa o autorizzativa la fase di arresto inizia al di sotto del minimo tecnico.

Impianto Fermo: l'impianto viene considerato fermo quando il gruppo turbogas non è alimentato dal combustibile.

Minimo Tecnico: è il carico minimo di processo compatibile con l'esercizio dell'impianto in condizione di regime (Normale funzionamento).

Impianto in marcia: impianto in stato di normale funzionamento.

Portata dei fumi: calcolata sulla base dei prodotti della combustione, della portata del gas naturale consumato e della composizione dello stesso.

Temperatura Fumi: esprime il valore della temperatura dei prodotti della combustione all’uscita, misurata con una sonda posizionata all’estremità del camino.

CO (t) e NOx (t): esprime il quantitativo totale di emissione in tonnellate, calcolato sulla base delle concentrazioni specifiche e della portata dei fumi secchi in uscita dal camino. Tale portata è calcolata sulla base dei prodotti della combustione, della portata del gas naturale consumato e della composizione dello stesso.

Potenza elettrica generata: potenza prodotta dall’impianto in marcia espressa come MW elettrici.

SME: Sistema di Monitoraggio in continuo delle Emissioni.